Fuga di gas invade una palazzina

Fuga di gas invade una palazzina

Sfiorata la tragedia a Isernia in Corso Risorgimento. Intervengono i Poliziotti di Quartiere.

I due agenti stavano percorrendo a piedi Corso Risorgimento durante la consueta attività di vigilanza, quando sono stati avvicinati dall’amministratore condominiale della palazzina che si trova al numero civico 132 di Corso risorgimento, il quale ha manifestato la propria preoccupazione perché in tutti e tre i piani dell’edificio si sentiva un forte odore di gas.

A quel punto i Poliziotti di Quartiere hanno immediatamente provveduto ad aprire tutte le finestre del vano scala e, quindi, hanno individuato in un appartamento al primo piano dell’edificio, occupato da un centro estetico, l’origine della fuga di gas.

Poco dopo sono arrivati la titolare del centro estetico, che non si era accorta della gravità della situazione, ed i Vigili  Fuoco che hanno provveduto a bonificare e mettere in sicurezza l’edificio.